Roma, un altro gay picchiato dal branco

“Chi ha visto parli. Per assicurare alla giustizia una banda di delinquenti e, se non basta, per riparare all’errore di non essere intervenuto ad aiutare la vittima di una barbara aggressione”. Queste le parole del ministro delle Pari opportunità Mara Carfagna sul pestaggio del ventiduenne omosessuale avvenuto pochi giorni fa nel centro di Roma mentre usciva dal locale “Coming out”.

La Digos adesso dovrà accertare se il giovane, ricoverato al Policlinico con il rischio di perdere un occhio, è stato seguito e poi picchiato di proposito, o se si è trattato di un’azione selvaggia ma senza alcuna premeditazione.

Leggi ai seguenti link gli articoli completi di REPUBBLICA e del CORRIERE