No alle correnti, ma aiutiamo Silvio a svecchiare il Pdl

Sollevata” dopo la pubblica benedizione di Berlusconi a “Liberamente“, a dimostrazione del fatto che la Fondazione lavora per rafforzare la leadership del premier, per promuovere approfondimenti e contribuire al dibatto interno del Pdl. Non certo per destabilizzare.

Intervistata da Libero, il Ministro per le Pari Opportunità, Mara Carfagna, spiega inoltre che il governo ”ha la forza per terminare la legislatura senza maggioranze variabili”, superando la crisi economica e avviando le riforme.

E sull’ipotesi di ingresso nella maggioranza dell’Udc, il Ministro replica: ”La decisione spetta al premier. Detto questo, nel governo 2001-2006 ricordiamo tutti l’atteggiamento di Casini. Che non fu mai molto affidabile”. Poi conclude sui fatti campani, che vedono coinvolto il sottosegretario Cosentino: “Una vicenda politicamente pesante. Il partito sia libero da qualsiasi ombra di sospetto e abbia tutte le carte in regola“.

Leggi l’intervista a Mara Carfagna su Libero