Sconto fiscale per chi assume donne al Sud

L’occupazione femminile al Sud e, piu’ in generale, nel Paese si dimostra priorita’ per l’azione del governo. Il decreto approvato questa mattina dal Consiglio dei ministri prevede misure che consentiranno nuove e piu’ facili assunzioni a tempo indeterminato. Abbiamo infatti deciso una importante defiscalizzazione sui nuovi assunti, del 50 per cento degli oneri salariali fino a 24 mesi, per quelle aziende che operano in Regioni svantaggiate e in settori dove c’e’ una disparita’ di presenza nel mercato del lavoro tra i sessi.

Sempre perseguendo lo stesso scopo il Consiglio dei ministri ha stabilito che i nuovi contratti di apprendistato potranno essere applicati anche a donne che abbiano perso il lavoro da almeno sei mesi. Un aiuto concreto per ricollocarsi all’interno del mercato del lavoro.