Le primarie sono un passaggio irrinunciabile verso la pulizia del partito

Le primarie sono un passaggio irrinunciabile di quel percorso verso la pulizia del partito che ci chiedono a gran voce i nostri elettori e del quale tutti noi dirigenti del Pdl sentiamo l’esigenza da tempo. Il Pdl può tornare ad essere il partito degli onesti e delle persone pulite, al di sopra di ogni sospetto. E’ questo che ci ha chiesto Silvio Berlusconi.

Questa esigenza è ancora più impellente oggi in vista della composizione delle liste per i candidati alle elezioni Politiche e per le Regionali in Lazio e Lombardia. Bene ha fatto, dunque, il segretario Angelino Alfano a chiedere oggi che venga impedito a indagati per reati gravi e condannati di correre per le primarie.