O si riesce a dare al Paese un governo stabile o si vada alle elezioni

Se non ci sono le condizioni per dare un governo stabile e solido all’ Italia, l’unica soluzione sono le elezioni anticipate. Il governo stabile nasce da una collaborazione forzosa tra Pd e Pdl, ma non vedo alternative. I due partiti maggiori dovrebbero accordarsi su pochi punti su quelle priorità che in questo momento sono urgenti per questo paese per andare ad elezioni tra un anno, altrimenti e’ meglio andarci subito.

Siamo delusi dal comportamento di Bersani che dura da piu’ di un mese. Bersani si comporta come se Pd e Pdl non avessero pareggiato, sembra che non riesca a metabolizzare la sconfitta, come se il Pd avesse vinto con il 51 per cento dei voti, hanno eletto autonomamente il Presidente delle Camere, adesso dice che e’ il Pdl che pretende di eleggere il Presidente della Repubblica.  Non mi sembra che da vent’anni a questa parte il centrodestra abbia contribuito in maniera determinante alla scelta della massima autorita’ di garanzia dell’unita’ nazionale. Chiediamo semplicemente di essere coinvolti per dare voce a quel terzo di italiani che ha votato per il centrodestra