Mediaset, condanna è attacco destinato a fallire

La condanna di Silvio Berlusconi ci ricorda ancora una volta la vera anomalia italiana che da oltre vent’anni condiziona in maniera inaccettabile la democrazia e la vita politica italiana: l’uso politico della giustizia che troppo spesso viene fatto da una piccolo ma agguerrito pezzetto della magistratura.

Queste ultime accuse rivolte al presidente del Pdl, la personalita’ politica più indagata della storia, sono ancora meno credibili delle precedenti e come le altre si riveleranno infondate. Anche questo attacco e’ destinato pero’ a fallire: il Pdl non si lascia intimidire e continuera’ a sostenere lealmente, facendo la sua parte, il governo guidato da Enrico Letta.