Richiesta di interdizione perpetua dai pubblici uffici per Silvio Berlusconi è abnorme. Ora il disegno è chiaro a tutti

La richiesta di interdizione perpetua dai pubblici uffici per Silvio Berlusconi e’ abnorme, ma, quantomeno, rappresenta un momento di chiarezza.

Ora e’ palese a tutti gli italiani che qualcuno sta provando a far deragliare gli ingranaggi della democrazia e a troncare per via giudiziaria la leadership del presidente Pdl, votato solo due mesi fa da milioni di italiani.