Il sonno della ragione a 5 stelle produce mostri

beppe_grillo3Che l’obiettivo del Movimento 5 Stelle sia, innanzitutto, quello di eliminare dalla scena pubblica Silvio Berlusconi lo si era capito da diverso tempo, tuttavia farlo sulla pelle delle centinaia di migliaia di famiglie che vivono grazie alle capacità imprenditoriali di Silvio Berlusconi è da miserabili.

Siamo alla caccia alle streghe, anzi allo ‘stregone’. Molti esponenti del partito di Grillo a volte non si rendono conto delle conseguenze inintenzionali che potrebbero produrre le loro iniziative politiche. In gioco non c’è solo il futuro del più importante imprenditore italiano ma, soprattutto, quello delle sue aziende, cioè delle centinaia di migliaia di donne e uomini che quotidianamente offrono le loro competenze e professionalità per garantire un prodotto di indiscussa qualità. Chi restituirà a queste persone un lavoro stabile e sicuro se l’auspicio del senatore pentastellato dovesse avverarsi? Forse Grillo o Casaleggio? E’ proprio vero che, a volte il sonno della ragione produce mostri.