Una città in ostaggio per il delirio di un uomo. De Magistris deve dimettersi subito

Luigi_De_MagistrisNapoli è una città ostaggio del delirio di un uomo che ha fatto il sindaco peggio di come ha fatto il pm. De Magistris deve dimettersi subito e non per la vicenda giudiziaria, ma perché ha fallito come amministratore e la sua inadeguatezza è pari solo alla sua arroganza.

L’idea di legalità di De Magistris, poi, è raccapricciante: quando essa si sagoma sulla sua visione personale è giusta, altrimenti è tutta palude e malaffare. Tutto questo per nascondere il tragico fallimento politico e personale prima come pm e oggi come sindaco di Napoli.

Le dichiarazioni in consiglio comunale hanno trasformato la sua tragedia in una farsa, si è spinto fino a denunciare che la giustizia è fatta solo da una casta, dimenticando le proprie responsabilità quando della giustizia fece un uso politico,sollevando polveroni mediatici che si conclusero in un nulla di fatto dal punto di vista giudiziario. De Magistris ha tradito le speranze di chi l’ha votato,ha tradito i cittadini napoletani che oggi ,più che mai ,ne hanno abbastanza della sua incuranza e della sua arroganza. Ora De Magistris si faccia da parte, farà contenti i cittadini di Napoli.