Renzi ci dica come pensa di tagliare il fisco se la spesa pubblica aumenta

Renzi_adesso_sRenzi da bravo imbonitore parla di riduzione fiscale per i prossimi anni. Ma da che mondo è mondo ogni riduzione ha bisogno di una copertura economica. Allora ci chiediamo, questo studio che va avanti da 6 mesi in cosa consiste? Dove pensa di andare a tagliare Matteo Renzi se nei primi cinque mesi del 2015, come certifica oggi Unimpresa, la spesa pubblica è aumentata di 10,2 miliardi, ossia del 4,97% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente? E considerando che, ad aumentare sono state praticamente solo le spese correnti passate da 192,6 miliardi del 2014 a 202,7 del 2015, mentre quelle per gli investimenti sono praticamente quasi invariate, il quadro che emerge è sconfortante. Se queste sono le premesse, se questi sono i risultati che il Governo riesce ad ottenere, con grande rammarico dobbiamo constatare che ancora una volta saranno gli italiani a pagare il prezzo più alto