Sui migranti l’Italia rischia di pagare il prezzo più alto

brennerocontrolli2L’azione europea per la gestione del fenomeno migratorio si sta dimostrando ancora una volta inefficace e l’Italia rischia di pagarne il prezzo più alto. La previsione di sbarchi sulle nostre coste tocca cifre vertiginose, l’allarme è fortissimo e l’Austria minaccia di chiudere completamente la frontiera del Brennero e di chiedere all’Italia di effettuare controlli sul suo territorio. Davanti a tutto questo il Governo si limita ad aspettare di capire quali siano le reali intenzioni austriache. Non possiamo permetterci attese, non si può pensare di risolvere il problema solo quando si è palesato in tutta la sua gravità. Quello che dobbiamo fare è scongiurare la chiusura della frontiera con l’Austria. Ci auguriamo vivamente che almeno per questa volta l’Europa si comporti da Unione, tutelando tutti gli Stati e non solo alcuni e che il Governo si impegni da subito per far fronte ad un’eventualità che qualora si concretizzasse arrecherebbe al nostro Paese moltissimi danni.